Purtroppo noi italiani ci scordiamo troppo spesso che la nostra penisola è uno dei luoghi più belli del mondo. Per esempio per gli appassionati di barca a vela, l’Italia è quella meta in grado di offrire: sole, mare, storia, cultura, arte, architettura, cucina sublime e ottime condizioni di navigazione. Difficilmente esiste un’altra meta nel mondo dove si possono esaudire tutti questi desideri.

Infatti l’Italia è una vera e propria perla nel Mediterraneo. Mai monotona e in grado di cambiare da città a città. A nord, si possono godere i paesaggi romantici di Venezia. Più a sud, gli amanti del sole possono scegliere tra le acque azzurre del Mar Ionio e del Tirreno, senza scordare le isole come la Sicilia e la Sardegna. In Italia non ci sono due zone di navigazione uguali e, insieme alla grande quantità di cose da vedere e da fare, il paese è una delle migliori destinazioni veliche al mondo.

Con così tanti luoghi da visitare, ho scritto questo post per riassumere i migliori posti da visitare in barca a vela in Italia.

Venezia in barca a vela

Vista Canal Grande Venezia

Navigare a Venezia, significa attraversare i corsi d’acqua che si intrecciano nella romantica città e godersi le calme acque dell’Adriatico.

A Venezia è obbligatorio fermarsi per fare una passeggiata lungo la famosa Piazza San Marco, circondata da magnifici edifici di architettura rinascimentale. Si può poi fare un tour di bacari, per scoprire i sapori della cucina tradizionale veneziana.

Anche se hai la tua imbarcazione personale, potresti anche concederti un giro in gondola dove potrai ammirare il panorama lungo il Canal Grande e attraversare uno dei quattro ponti più antichi della città, il Ponte di Rialto.

Toscana in barca a vela

Colline toscane

Quando si pensa alla Toscana, molti immaginano automaticamente paesaggi bellissimi, pieni di vigneti e cene all’aperto, ma la riviera toscana ha molto di più da offrire, soprattutto per i lupi di mare. Lungo la costa, che si estende dal nord della regione, fino ai porti più meridionali della Toscana, Punta Ala e Piombino, ci sono una moltitudine di punti di ormeggio facilmente raggiungibili.

Dal porto settentrionale di Viareggio, puoi navigare verso sud e ormeggiare a Marina di Pisa, dove un breve viaggio nell’entroterra ti porterà ad ammirare la famosa torre pendente. Il porto di Castiglioncello, in provincia di Livorno, è la porta perfetta per navigare fino Corsica, un’isola di straordinaria bellezza naturale dove il porto di Bastia offre ai visitatori magiche architetture rinascimentali e una deliziosa cucina.

A sud si naviga dal porto turistico di Piombino, dove si può visitare il Parco Archeologico di Baratti e Populonia che ospita alcuni dei siti archeologici più significativi d’Italia e base ideale per esplorare l’isola d’Elba. Da Punta Ala, visita le bellissime spiagge di Cala Martina e concediti una passeggiata panoramica fino al Castello di Punta Ala.

Isola d’Elba in barca a vela

Vista aerea di Portoferraio Isola d'Elba

Spesso indicata come la più bella delle isole toscane, l’Elba è uno dei luoghi più indicati per la navigazione a vela in Italia, ricca di tranquilli ancoraggi disseminati lungo la costa frastagliata con acque incontaminate che permettono di vivere le più incredibili avventure.

Sulla costa settentrionale, visita il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano con i suoi paesaggi mozzafiato e le sue bellissime passeggiate e la Spiaggia di Sansone, una spiaggia dall’aspetto tropicale con una splendida sabbia e acque turchesi. Ad est, fai un salto indietro nel tempo al Parco Minerario, un antico parco minerario dedicato alla conservazione della storia della zona.

A sud, ti consiglio di trascorrere una giornata nella tranquilla cornice della Costa dei Gabbiani, il “Golfo dei gabbiani”, un tratto di spiaggia tranquillo e sereno che si snoda in molteplici calette e che è circondato da magnifiche scogliere.

Napoli in barca a vela

Vetri sul mare Costa Amalfitana a sud di Napoli

Visitare Napoli in barca a vela significa poter visitare le spettacolari antiche rovine romane di Pompei, l’elegante località isolana di Capri e la città alla moda di Sorrento, dove il fascino tradizionale italiano incontra la cultura chic ed elegante.

Famosa tra le celebrità e meta abituale dei viaggi di nozze, Sorrento si affaccia sul Golfo di Napoli e offre ai visitatori una vista spettacolare sul mare dalla collina. Goditi il pranzo in uno dei tanti caffè che costeggiano Piazza Tasso, e passeggia tra i vicoli labirintici che portano agli edifici ecclesiastici del XIV secolo e ai musei riccamente decorati.

Visita l’antica città di Pompei, dove la fiorente città romana fu sepolta sotto litri di lava e cenere a seguito di una catastrofica eruzione del Vesuvio che devastò la zona.

Per un’avventura che non dimenticherai mai, naviga verso sud fino all’isola di Capri e goditi una giornata di sport acquatici e di immersioni a scogliera presso la Grotta Azzurra, dove i mari color cobalto invitano a un tuffo. Avventurati sul Monte Solaro per godere di una vista spettacolare sul Mar Tirreno, prima di assaggiare il limoncello di produzione locale e mangiare i tradizionali piatti locali come i ravioli Capresi.

Sardegna in barca a vela

Cala Domestica a Buggerru in Sardegna

La Sardegna, la seconda più grande delle isole italiane, è ricca di storia e con oltre 2.000 km di coste e forti venti estivi è la patria di alcune delle più eccezionali tratte di navigazione del Mediterraneo.

Godeti i venti di maestrale della Costa Smeralda dove potrai assistere a una delle famose regate della zona. Prendi il sole sulla spiaggia del Grande Pevero, fiancheggiata da sabbia polverosa e ammira una grande varietà di animali marina. Per gli amanti dell’arte, è d’obbligo un’escursione nell’entroterra per visitare la Chiesa Stella Maris dove sono custoditi i dipinti di El Greco.

Ammira la vista mozzafiato dello Stretto di Bonfico dall’isola di La Maddelena e naviga più a est intorno all’isola dove troverai una serie di tranquilli ancoraggi, perfetti per una giornata o per la pace e la tranquillità. La Sardegna è famosa per la sua deliziosa cucina, quindi assicurati di dedicare il giusto tempo per assaggiare i piatti tipici sardi, tra cui polpi e calamari appena pescati, ma anche porcetto e agnello.

 

Sicilia in barca a vela

Costa siciliana

La Sicilia, l’isola più grande del Mediterraneo, è ricca di storia e di intrighi e ospita alcuni dei capolavori architettonici più sontuosi d’Europa, dalle chiese bizantine ai templi greci. Dalla costa settentrionale, naviga le Isole Eolie da Palermo o da Capo d’Orlando a Messina.

Situate nel Mar Tirreno, le isole offrono ai navigatori una moltitudine di ancoraggi in acque profonde e lunghi passaggi, ideali per chi è esperto di vela e vuole affrontare una vacanza avventurosa. Gli amanti della navigazione si innamoreranno del pittoresco scenario di Salina e una visita alla più grande delle isole, Lipari, è un must per gli appassionati di storia, con la sua antica acropoli e la sua fortezza in pietra.

Naviga verso la costa orientale della Sicilia in direzione di Taormina, situata tra Messina e Catania, e ammira il magnifico Etna prima di scendere a terra per visitare il Teatro Antico di Taormina con i suoi panorami mozzafiato.

Naviga intorno alla costa occidentale da Palermo e dirigeti verso Marsala, sede di antiche rovine. Visita il Museo Archeologico del Baglio Anselmi, dove potrai vedere un antico naufragio della guerra punica prima di gustare i piatti tipici della cucina siciliana in uno dei numerosi ristoranti dell’isola.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.